Quando parliamo di collagene intendiamo una proteina che detiene un ruolo essenziale nel nostro organismo. Le funzioni del collagene sono innumerevoli, basti pensare che, in virtù delle sue qualità elastiche e connettive, esso costituisce il principale elemento fibroso dei denti, delle parti cartilaginee, della pelle e persino dei nostri vasi sanguigni. Le fibre del collagene sono il primo componente del nostro tessuto connettivo, il quale ha la funzione di provvedere al collegamento, al supporto ed al sostentamento di zone come quelle della pelle appunto, ma anche dei legamenti e dei tendini. Inoltre, le fibre collagene rappresentano da sole il componente non minerale più presente nel nostro corpo dopo l'acqua, costituendo fino al 6% del nostro peso corporeo. Queste fibre sono parecchio resistenti alla trazione, e flessibili, anche se del tutto inestensibili; se diluite in una soluzione acida esse tendono a dilatarsi, mentre si disciolgono in soluzioni composte da acidi o basi forti. Date le sue proprietà chimico-biologiche il collagene risulta avere una funzione essenziale nel nostro organismo, che concretamente si traduce in tonicità ed elasticità dei muscoli e tessuti, prevenzione delle rughe e della disidratazione cutanea e, generalmente, benessere personale. Purtroppo, però, la capacità rigenerativa della nostra preziosa proteina tende a diminuire gradualmente a partire dai 25 anni, comportando progressive drammatiche conseguenze come la pelle flaccida, le macchie sul corpo e l'insorgenze di fastidiosi dolori muscolari ed articolari. Per queste ragioni, le soluzioni integrative di collagene sviluppate da Genacol possono garantire dei risultati così importanti, poiché sono in grado di riportare i nostri livelli di collagene quasi a quelli della nostra rimpianta gioventù. Concretamente i prodotti Genacol agiscono positivamente sui seguenti cruciali punti:
Artrite, integrando le perdite di collagene che la malattia causa per natura;
• Danni cartilaginei, seguiti solitamente a traumi di varia specie. Il collagene, ricordiamo, rappresenta il 67% della composizione della cartilagini;
Borsite, tendinite e tendinosi, normalmente le spalle, i gomiti, i polsi, i fianchi, la schiena e le caviglie sono le aree interessate da questo fenomeno.

L'uso di Genacol, affiancato da una giusta alimentazione ed un equilibrato riposo produce da sempre ottimi risultati;
• Danni ai tessuti, per ovvi motivi;
• Recupero da traumi;
Infiammazioni di diverso tipo;
• Riduzione della cellulite, patologia provocata propriamente da una scarsa quantità di collagene all'interno del nostro organismo;
Fibromialgia, è dimostrato che gli individui colpiti da fibromialgia possiedono un livello minore di collagene;
• Rigenerazioni di aminoacidi;
Lesioni al menisco e meniscopatia, dolori, rigidità e blocchi articolari possono essere ridotti ed al contempo ottimizzati i tempi di riabilitazione attraverso un uso corretto di Genacol;
• Lassità e debolezza legamentosa;
Mal di schiena;
• Dolori articolari. Ognuno di questi scomodi problemi può essere risolto utilizzando Genacol!